Barbiere hipster accusato di invasione di tagli neo nazi nella scena

Dopo mesi di indagini è stato finalmente individuato il responsabile dell’invasione di tagli di capelli di tendenza neo nazista all’interno di numerose scene hardcore locali del Nord Italia: si tratta di Gianbarbiero Daviddo, titolare di un negozio di parrucchieri hipster nella periferia di Milano. La bottega, aperta 2 anni fa, era diventata negli ultimi mesi…