Appassionato di hardcore giapponese chiede al barista un Fuck on the beach

barman.jpg

Rissa sfiorata ieri sera a Vicenza tra un barista e un cultore di hardcore giapponese. Secondo le ricostruzioni della polizia, intervenuta per sedare gli animi, un giovane sarebbe entrato in un bar del centro cittadino in condizioni psicofisiche alterate chiedendo al barista di preparargli un Fuck on the beach. Il barman, interdetto da una richiesta mai ricevuta finora, avrebbe provato più volte ad ottenere spiegazioni da parte dell’avventore, convinto che si trattasse di un più ortodosso sex on the beach ma di fronte all’insistenza del giovane, complice probabilmente anche il caldo, si è arrivati molto vicini alla rissa.
La vicenda, comunque, ha avuto un inaspettato lieto fine visto che il barista si è informato sull’esistenza del gruppo al quale l’avventore faceva riferimento e ha promesso che si impegnerà a realizzare un cocktail dedicato a loro: ingredienti base sakè e sciacquatura di piatti. In caso di successo è già pronto un ulteriore intruglio dedicato agli immortali Isterismo, si chiamerà Vostice del insania.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s