Venezia, Harley Flanagan diventa primatista mondiale di selfie

flanagan.jpg

Lieta nota a margine dal Venezia Hardcore Fest. Archiviato quello che si può definire senza remore il festival più grande della penisola, tra gli avvenimenti da ricordare c’è il suo ingresso nel Guinnes World Record: l’ospite d’eccezione di quest’edizione, infatti, l’ex Cro Mags Harley Flanagan, è infatti riuscito nell’impresa, giudicata da tutti impossibile, di infrangere il record mondiale di selfie scattati in un solo giorno. Alla fine dell’evento veneziano, il bassista newyorkese aveva collezionato 4271 selfie, staccando nettamente il primato detenuto da Kim Kardashian nella notte degli Oscar del 2016.
Fin dalle prime ore della giornata si è avuto la sensazione che Flanagan potesse riuscire nel suo intento, dopo che il suo account Instagram ha registrato un boom di accessi e l’hashtag #selfieconharley è diventato trend topic su Twitter. La conferma del record è avvenuta durante la stessa esibizione del bassista, che però ha continuato imperterrito a farsi scattare foto fino alla conclusione della serata.
Per la cronaca il resto del Venezia Hardcore è stato un successo senza incidenti di percorso rilevanti, tranne i classici smarrimenti di dignità che avvengono ad ogni festival che si rispetti. Chi si aspettava la faida con i titolari degli altri festival veneti è rimasto deluso e gli unici che si sono lamentati sono stati gli assenti, specialmente coloro che non potranno sfoggiare foto insieme a Flanagan, che starebbe tuttavia pensando di lanciare un’app per venire incontro alle richieste dei fan.

One thought on “Venezia, Harley Flanagan diventa primatista mondiale di selfie

  1. Pingback: Harley Flanagan torna in Italia per battere il suo record di selfie | Hardcorella Duemila

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s