Popolare cantante oi! veronese è anche tra i fondatori del Quartetto Cetra

enrico.jpg

C’è chi sostiene che l’oi! mantenga giovani ma nessuno avrebbe mai immaginato fino a questo punto. Se non ne siete convinti vi basterà sapere che tra le tante storie che narrano il passato indicibile di un noto cantante oi! veronese, da qualche giorno circola quella, confermata in primis dal motore di ricerca Google, che lo accredita tra i padri fondatori della musica moderna italiana in qualità di membro originario del celeberrimo Quartetto Cetra. Il gruppo vocale, attivo dagli anni ’40 fino agli ’80, viene ricordato per inni immortali come Nella vecchia fattoria e Il cammello e il dromedario ma soprattutto per essere stato tra i primi a portare il rock’n’roll in Italia adattando nella nostra lingua la famosa Rock around the clock. Non desta quindi sorprese che il suo membro Enrico De Angelis dopo questa pluriennale esperienza abbia messo a frutto quanto imparato incentrando i suoi sforzi artistici nella forma più autentica di tutto il rock, l’oi!. Eccolo quindi dal 1991 come frontman dei Los Fastidios, che da quel momento hanno portato in alto il vessillo del punk italiano e dell’antifascimo in tutto il mondo.
Pare incredibile come De Angelis sia riuscito a mantenersi così giovane nonostante oggi abbia 97 anni, ma siamo sicuri che le sue innumerevoli vite artistiche avranno avuto un ruolo positivo in tutto ciò. Da parte nostra l’augurio di altri mille anni di questi successi e di un best of dei Los Fastidios in versione a cappella.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s